Giornate FAI di Primavera a Sacile

Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 si terranno le Giornate FAI di Primavera a Sacile per scoprire e visitare le bellezze artistiche e culturali della bella cittadina, denominata anche Giardino della Serenissima per i suoi richiami architettonici veneziani.

Ogni anno, il terzo fine settimana di marzo, FAI organizza delle giornate a livello nazionale per scoprire o riscoprire le bellezze di luoghi solitamente chiusi ed inaccessibili in diverse località d’Italia.

E l’Italia, si sa, è ricca di patrimoni culturali di grande attrattiva e di storia.

Quest’anno per la prima volta sono coinvolte anche Sacile e Grado.

Sacile mette a disposizione, nell’ambito del percorso intitolato “Il Giardino della Serenissima tra arte e storia”, sei siti differenti:

la Cinta muraria – Torrione di San Rocco
Palazzo Ragazzoni
Ospitale Vecchio e Chiesa di San Gregorio
Monumento commemorativo nel giardino di Casa Balliana
Palazzo Bellavitis e Oratorio di San Giuseppe
Galleria Pino Casarini (in Piazza Duomo)

Qui il link sugli orari di apertura.

All’accesso di ogni luogo aperto verrà chiesto ai visitatori un contributo facoltativo, preferibilmente da 2 a 5 euro, per raccogliere fondi per sostenere le attività istituzionali di FAI per l’organizzazione di queste giornate culturali.

Approfitta delle Giornate FAI per regalarti momenti di svago e cultura alla scoperta dei tesori artistici di Sacile!

Per info e prenotazioni presso il nostro agriturismo B&B -> Richiedi un preventivo!

Giornate FAI di Primavera a Sacile 2018