Sagra dei Osei a Sacile

La plurisecolare Sagra dei Osei, che veda la sua prima esposizione nel lontano 2 agosto del 1274, si svolge a Sacile ogni anno la prima domenica dopo ferragosto. In questa giornata Sacile si anima con il cinguettio di diverse razze di uccelli da canto e da voliera.

I grandi protagonisti dell’evento sono l’esposizione nazionale degli uccelli, con circa 50.000 soggetti esposti, e lo storico concorso canoro, in cui viene eletto il “Tordo Nazionale” come migliore cantore per ciascuna categoria di canarini (esotici, canarini singoli, canarini di gruppo e ibridi).

La giornata è ulteriormente arricchita dalla gara dei chioccolatori che vede eccellenti imitatori cimentarsi a imitare il canto degli uccelli.

Sagra-dei-Osei a Sacile Friuli